1980 - 1989

Eventi 1980 -1989

1980

I gruppi regionali del MC assumono sempre più consistenza e coesione. Sono distribuiti nelle seguenti regioni: Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Umbria, Sicilia.

Aprile: Incontro del Direttivo presso la sede del MC e incontro a Spoleto con Mons. Alberti.

Secondo viaggio in Sicilia con i gruppi di Palermo, Sciacca, Agrigento, Aci–Bonaccorsi, per rinforzare il collegamento dei gruppi con i rispettivi parroci e Vescovi per una sempre più effettiva intesa ecclesiale.

Per l’occasione incontro con Mons. Luigi Bommarito, Vescovo di Agrigento, che dimostra vivo interesse e sincera simpatia.

1-2 Giugno: Fano - Incontro del Direttivo completo a Monte Giove.

2-5 Luglio: Roma Centro Nazareth: Convegno Nazionale sul tema: Profetismo in Israele e nella Chiesa. L’argomento spazia nel V e NT, nella Chiesa apostolica, nella Storia della Chiesa. Comprende anche i falsi profeti; Teologia del profetismo e Parapsicologia; Diagnostica dei fenomeni profetici. L’ultimo giorno il Convegno è stato onorato dalla presenza di Mons. Alberti.

Agosto: La fondatrice visita i gruppi MC della Sicilia. Incontro con Mons. Bommarito che le riconferma il suo appoggio.

18-28 Settembre: Missione popolare organizzata dalla parrocchia di Montefranco (Terni) in onore di S. Bernardino da Siena nel 6° Centenario della nascita. Il corpo del Santo, durante la sua «peregrinatio» nei luoghi da lui attraversati da vivo, fa sosta presso la sede del MC.

Durante la Missione sono state realizzate varie iniziative pastorali: visite a domicilio, incontri per categorie, celebrazioni penitenziali, veglie di preghiere, adorazione. Con questa iniziativa pastorale il MC ha offerto una prova del suo impegno apostolico e un costruttivo contributo di catechesi e di evangelizzazione.

23-24 Novembre: Durante la riunione del Direttivo sacerdotale p. Giampiero Cornado sj, rientrato per un breve periodo di ferie dal Brasile, riferisce le sue interessanti esperienze pastorali nel settore dei carismi.

26-30 Dicembre: Brescia esercizi spirituali sul tema: L’ascolto della Parola di Dio.

 

1981

16-18 Gennaio Sicilia, si tengono i primi esercizi spirituali del MC in Sicilia. La sede è Poggio S. Francesco, presso Palermo. Argomento la Parola di Dio. Vi partecipano circa 60 persone provenienti da Agrigento, Sciacca, Palermo. A conclusione del breve corso interviene Mons. L. Bonmarito che in una vibrante omelia delinea le caratteristiche ecclesiali del MC e ne incoraggia il cammino.

25 Gennaio: riunione del direttivo per esaminare il programma editoriale del MC.

13 febbraio: muore a Palermo il Dott. Vincenzo Salmeri, fondatore del MC nella stessa città.

19 Febbraio Sicilia: Mons. Bommarito, vescovo di Agrigento, rende pubblico il suo riconoscimento ufficiale al MC. L’evento è stato pubblicato sul giornale diocesano l’Amico del popolo «perché si sappia che il vescovo non solo vi apprezza, ma pubblicamente vi approva», ha dichiarato il vescovo.

21-22 Febbraio: riunione del direttivo per esaminare la bozza del Regolamento del MC preparata dalla commissione.

Febbraio: Inizio dei preparativi per un simposio di Vescovi sul MC.

Da febbraio a maggio, una serie di incontri con un gruppo di Vescovi per esaminare un dossier formato da documenti di carattere storico, autobiografico, teologico e ascetico, sulle origini, sviluppi e finalità del MC per i Vescovi.

Aprile–maggio: anziché in un simposio a parte, difficilmente organizzabile, dati gli onerosi impegni dei Vescovi, Mons. Alberti propone di invitare il gruppo di vescovi ad una riunione ristretta durante i lavori della C.E.I. a Roma.

19 maggio, incontro presso la sede della CEI alla presenza di Mons. Alberti, Mons. Agresti, Mons. Bonmarito, prima separatamente poi insieme a Franca e alcuni sacerdoti del MC per una discussione più ampia sul MC.

20 maggio, nello stesso atrio Mons. Alberti si incontra con i seguenti Vescovi: Mons. Santoro, Mons. Castellano, Mons. Minchiatti, Mons. Silvestri e Mons. Giglioli che non erano presenti la sera perché impegnati nel lavoro di gruppo della C.E.I. Da entrambe le riunioni è emersa l’opportunità di dare il riconoscimento canonico al MC come associazione ecclesiale a livello, per ora, diocesano. Non sono affiorate difficoltà di rilievo. Risulta buono il cammino che si sta percorrendo a servizio della Chiesa.

28 Giugno-2 Luglio: Convegno del MC ad Assisi presso il Cenacolo Francescano, sul tema: «Liberaci dal Maligno». Otto relazioni e tavola rotonda conclusiva. Visita dei Vescovi Mons. O. P. Alberti che ha presieduto la concelebrazione con Mons. Sergio Goretti, nuovo Vescovo di Assisi.

Il 2 nella cripta della Basilica di S. Maria degli Angeli, durante la solenne celebrazione di chiusura del Convegno si è fatta la Consacrazione del MC al Cuore Immacolato di Maria.

2 Luglio: Trasferimento nella sede del MC di un nuovo sacerdote.

2 - 9 Luglio: presso la sede una settimana di preghiera, studio, dialogo tra i membri del Direttivo. Nei primi tre giorni si sono trattati problemi relativi alla vita del MC con particolare riguardo al recente Convegno, e alla preparazione del prossimo.

Il cuore di queste intense giornate è stata la concelebrazione del 3 luglio, presieduta dal nostro Arcivescovo Mons. O. P. Alberti durante la quale 7 sacerdoti del Direttivo si sono consacrati al MC

23-26 Agosto: Esercizi spirituali a Favara (AG) presso la comunità Cristiani nel mondo, con la partecipazione di mons. Bonmarito.

4 Settembre Favara (Ag): Esercizi per gruppo giovani per illustrare la traccia orientativa da applicare ai gruppi giovani del MC.

27 Settembre - 11 Ottobre, un gruppo di membri laici con due sacerdoti del MC partecipano ad un corso di Sacre Missioni nella parrocchia di S. Cassiano a Pesaro.

S. Messa con meditazione sui Novissimi; adorazione eucaristica diurna; visite domiciliari; riunioni per categorie. Consolanti i frutti ottenuti.

Ottobre –Novembre: Revisione dello Statuto del MC scaduto il 13 Novembre.

14 Novembre: Un nuovo sacerdote si stabilisce nella sede del MC.

24 Dicembre Spoleto: L’Arcivescovo di Spoleto comunica al direttivo il riconoscimento ad experimentum del MC quale associazione ecclesiale diocesana, promettendo il documento scritto non appena ricevuto il testo dello Statuto del MC riveduto dal Direttivo.

Il successore, Mons. A. Ambrosanio (1988-1995), è stato valido aiuto in momenti difficili, ha conservato l’approvazione al periodico e rilasciato i documenti sulla finalità religiosa del Movimento per avviare la pratica del riconoscimento giuridico da parte dello Stato italiano.

26-30 Dicembre: a Pordenone corso di esercizi spirituali per i gruppi del Veneto con visita del Vescovo diocesano Mons. Abramo Freschi.

 

1982

Per le pubblicazioni si rimanda alla voce pubblicazioni.

Trasferimento nella sede del MC di due nuovi sacerdoti.

Nasce il gruppo giovani.

20 Febbraio: Lettera di collegamento coi giovani MC.

Febbraio e Marzo: due incontri del Direttivo per elaborare un Vademecum dei gruppi e assegnazione dei nuovi ruoli.

11 Marzo: presso la sede del MC giornata informativa sul MC per sacerdoti dell’Umbria.

13 Aprile: Consacrazione di 16 membri nelle mani di Mons. Alberti.

13 Aprile: Mons. Alberti consegna alla fondatrice il decreto di riconoscimento ad experimentum in data 11 Aprile con queste parole: «Ecco ora l’albero ha messo radici. Ora siete pronti: andate ad annunciare il Vangelo. Andate sorridendo. Siate portatori di gioia”.

 4-8 Luglio: Convegno Nazionale a Roma sul tema: «Il MC nella Chiesa e per la Chiesa», in otto relazioni. Celebrazione di 31 consacrazioni.

2-6 Ottobre: Esercizi spirituali a Casa Betania di Valmadonna (Al) sul tema Conoscere Gesù.

A conclusione consacrazione al Cuore Immacolato di Maria.

Assegnazione per iscritto di incarichi e ruoli per il nuovo triennio.

Ottobre: Missione popolare nelle parrocchie di Beroide e S. Paolo di Spoleto.

17 Ottobre: Ritiro regionale della Lombardia.

13-28 Novembre: Missione popolare a Cursi (Lecce) con sei concelebrazioni fra cui la processione guidata da Mons. Vincenzo Franco; la celebrazione con Mons. Tonino Bello, la celebrazione fra gli operai di una cava, la via crucis cittadina, l’adorazione. La missione si è conclusa a San Giovanni Rotondo con visita alla tomba di Padre Pio e una via crucis.

12 Dicembre: Ritiro regionale della Lombardia.

19 Dicembre Torino: Ritiro regionale del Piemonte.

26-30 Dicembre Pordenone: Esercizi spirituali per i gruppi del Triveneto.

 

 1983

Fondazione legale del MC con atto notarile e stesura stato

16 Gennaio Milano: Ritiro regionale.

13 Febbraio Torino: Ritiro regionale.

27 Febbraio Padova: Ritiro regionale.

10 Aprile Torino: Ritiro regionale.

17 Aprile Udine: Ritiro regionale.

17 Aprile Pompei: Ritiro locale di un gruppo.

24 Aprile Brescia: Ritiro regionale.

24 Aprile Padova: Ritiro regionale.

22 Maggio Pesaro: Ritiro locale.

12 Giugno Milano: Ritiro regionale.

12 Giugno Torino: Ritiro regionale.

6-10 Luglio Palermo a Badia presso l’Oasi S. Francesco: esercizi spirituali, presente Franca che racconta la sua esperienza. Visita del Card. Pappalardo e di Mons. Bommarito.

15-20 Settembre Collevalenza: Convegno nazionale sul tema: Il carismatico: essenza ed apologia. Il 18 pellegrinaggio a Roma per partecipare al Giubileo straordinario. Celebrazione di 35 consacrazioni.

11 Dicembre presso il Santuario Madonna della Stella di Spoleto: Partecipazione all’incontro dei Movimenti e Associazioni diocesane organizzato da Mons. Alberti.

Dicembre: viaggio della fondatrice in Brasile. Incontro con carismatici locali.

Milano: Il gruppo giovani festeggia il secondo anno di vita.

6-13 Novembre a San Mamiliano di Montefranco (diocesi di Spoleto), partecipazione ad una missione popolare.

 

1984

Per le pubblicazioni si rimanda alla voce pubblicazioni

Ritorno alla Casa del Padre di don Antonio Negri al quale il card. Martini aveva affidato la guida del gruppo MC di Milano.

12 Febbraio ritorno al Padre di padre Bonaventura Tonutti, missionario in Giappone, mariologo, membro della commissione di studio della lacrimazione di Akita, in corrispondenza con Franca. Aveva fondato un gruppo MC e tradotto in lingua locale il nostro libro Il Movimento Carismatico, e si apprestava a tradurre le altre pubblicazioni.

2-6 Marzo: Pellegrinaggio privato e a scopo di studio a Medjugorie.

8 Aprile Udine: Ritiro regionale Triveneto.

25-29 Giugno: Valdragone di San Marino - VI Convegno nazionale in sei ampie relazioni sul tema Il carisma delle guarigioni con 55 consacrazioni nelle mani del Vescovo di Rimini, Mons. G. Locatelli. Presenti 32 sacerdoti. L’evento è stato riportato dal settimanale diocesano Il Ponte.

Brescia: Riunione dei capigruppo e animatori.

Palermo: partecipazione alla missione popolare.

Agosto: un sacerdote palermitano si trasferisce nella sede del MC.

10-20 Agosto: Esperienza di vita comunitaria di un gruppo di ragazze. Tema della convivenza Vivere l’attimo presente.

31 Dicembre: Udine rinnovo dei voti annuali privati di un gruppo di ragazze.

 

1985

Una piccola casa di Franca a Bellinzago Novarese trasformata in oasi di preghiera e spiritualità.

Visita di Mons. Alberti alla sede del MC. Ha benedetto gli uffici e le attrezzature e celebrato due consacrazioni.

Gennaio: Esercizi spirituali a Costabissara (VI).

18 aprile – 3 maggio: Sacra missione ma­riana a Trevi, in diocesi di Spoleto, celebrazioni di apertura e di chiusura presiedute dall’Arcivescovo, S.E. Mons. Ottorino Pietro Alberti.

21 Aprile Padova: Ritiro regionale Triveneto con la consacrazione di 8 aderenti.

7-11 Luglio Roma presso la Domus Mariae: Convegno nazionale sul tema: Il carisma del discernimento degli spiriti e della scrutazione dei cuori. Le 26 consacrazioni sono state accolte da Mons. Giuliano Agresti, Arciv. di Lucca. Intervista a Franca di don Giovanni d’Ercole (oggi Vescovo) per Avvenire.

25-28 Agosto Favara (Ag): Esercizi spirituali in Sicilia sul tema: La pienezza di grazia in Maria.

29 Agosto Assisi: Pellegrinaggio del MC per celebrare l’anniversario di fondazione presso le cinque chiese (S. Rufino, Santa Chiara, San Damiano, San Francesco, Santa Maria degli Angeli) legate al servizio del MC alla Chiesa. Rinnovo dell’atto di affidamento al Cuore Immacolato di Maria.

Milano: visita pastorale del Card. Martini al Niguarda accompagnato da don M. Bodega, responsabile del gruppo giovani MC, alcuni dei quali impegnati nel servizio di volontariato presso il medesimo ospedale.

8 Dicembre: Udine, Rinnovo dei voti annuale di alcune ragazze del gruppo giovani.

18-19 Dicembre: Desenzano del Garda presso il Mericianum importante riunione del Direttivo.

 

1986

23 Gennaio, Roma: colloquio fra p. Giampiero Cornado sj e il Card. Martini il quale ha rilasciato un promemoria di quindici punti per la buona riuscita dei gruppi MC.

Mons. Alberti presenta il MC direttamente al Card. Ugo Poletti (allora Presid. della Conferenza Episcopale Italiana).

30-31 Gennaio Idice (BO): Riunione del Direttivo del MC.

Gennaio: Agrigento, Ritiro regionale della Sicilia con intervento di Mons. Bommarito sui criteri di ecclesialità.

8 Gennaio: Padova, ritorno alla Casa del Padre di padre Leone Haberstrok, consacratosi nel MC nel 1985, del quale è in atto la causa di beatificazione.

 21 Aprile: Padova, Ritiro lombardo-Veneto e consacrazioni

 

1987

1-3 Maggio: sede MC, incontro capigruppo e animatori.

17 maggio: diversi incontri di spiritualità. 

30 Maggio Belluno: la fondatrice incontra il Vescovo Mons. Maffeo Ducoli.

Giugno-Luglio Sede del MC: studio e formulazione dello Statuto del MC, firmato il 27 luglio revisionato e approvato da Mons. Alberti.

Sede del MC: Settimana di convivenza fra lavoro, preghiera, formazione sui temi:

3-6 Luglio convegno sul tema: I carismi nella Chiesa di Corinto secondo San Paolo.

10-13 Luglio: Progetto MC, Carismi e Ut Unum Sint.

17-20 Luglio: Ritiro spirituale per giovani (18-30 anni): La mistica secondo la spiritualità del MC.

23-26 Luglio Favara (AG): Esercizi spirituali.

30 Luglio - 6 Agosto, sede MC: Seconda settimana di convivenza fra lavoro, preghiera, formazione.

7-10 Agosto: Ritiro giovani sul tema: Introduzione e breve esperienza di preghiera di meditazione con Sacra Scrittura e Scritti del MC.

17-20 Agosto: Incontro di preghiera e meditazione.

21-24 Agosto: Incontro di preghiera e meditazione.

28 Agosto: Giornata di preparazione alla festa del ventesimo anniversario di fondazione del MC.

30-31 Agosto: Riunione del Direttivo.

4-7 Settembre: Incontro di spiritualità per l’Umbria.

11-14 Settembre: Giornate di spiritualità per consacrandi.

18-21 Settembre: Incontro sul tema Specifica vocazione dei laici nel MC.

25-27 Settembre: Giornate di revisione dei responsabili delle attività estive.

18-19 Ottobre Terni: Prima assemblea ordinaria dei soci MC.

 

1988

Per le pubblicazioni si rimanda alla voce pubblicazioni

11-20 Maggio Sede del MC: Novena della peregrinatio dell’urna contenente il corpo di San Bernardino da Siena presso la sede MC con festeggiamenti e Messa conclusiva celebrata da Mons. Ambrosanio, arcivescovo di Spoleto.

31 Maggio: Mons. A. Ambrosanio visita la sede del MC, intrattenendosi tutto il giorno.

8-12 Luglio Assisi: Convegno nazionale sul tema: Gerusalemme! Gerusalemme! Gerusalemme! Ieri oggi domani, primo tempo, secondo tempo, terzo tempo.

 

1989

1 Gennaio: Entra in vigore il primo Regolamento Regionale.

Metà Marzo, Roma: Incontro di Franca col Card. Pironio accompagnata da Mons. Alberti.

5-8 Maggio Vicenza: Incontro capigruppo e animatori.

2-6 Luglio Assisi: Convegno sul tema: Io Sono: Gloria al suo nome.

Durante l’anno Franca incontra i gruppi: Mantova, Milano, Genova, Brescia, Cologno Monzese, Padova, Sciacca, Belluno, Palermo, Agrigento, Conegliano, Forlì, Gorizia.

Intensa Luce

O intensa luce del mio Dio
vieni in mio aiuto.
Insegnami a parlare
aiutami a tacere
dirigimi nel camminare.

Arrestami per sostare presso di Te
affinché ogni parola detta o taciuta,
Ogni passo fatto o respinto,
tutto sia nella perfetta volontà di Dio.

Tutti i tuoi caldi raggi,
o Luce Divina,
mi diano l'equilibrio dei santi.


Preghiera ufficiale del MC, con approvazione ecclesiastica

Francesca Dal Ri Cornado

Francesca Dal Ri Cornado (Franca) (Brescia 1924-1993), donna semplice e di grande fede, sposa e madre (1) è la fondatrice del Movimento Carismatico di Assisi (MC) in un tempo in cui si parlava di morte di Dio, di inverno della Chiesa, si pretendeva di costruire una religione per l’uomo.

leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…